24 settembre 2020

Sport

Chiudi

29.07.2020

L'Hellas cala il tris: Spal al tappeto
E la curva saluta il suo capitano

Vittoria gialloblù per 3-0 al Bentegodi nel match  Verona-Spal. Un primo tempo senza storia: Hellas, continuamente in attacco, produce moltissime occasioni e va a segno due volte, una di testa e un tap-in, Di Carmine. Finisce 2-0 la prima frazione con un solo tentativo della Spal con Petagna, bloccato da  Radunovic.

 

Il terzo gol arriva all'inizio della ripresa con Faraoni che insacca un colpo di testa preciso, su angolo di Di Marco. Tante le occasioni create anche nel secondo tempo dai gialloblù con una Spal che ha poco margine d'azione. Ad andare vicino al gol al'84' è ancora Petagna ma trova ancora Radunovic a bloccargli la strada. Il Verona rischia più volte di fare poker, in particolare con Pessina e con Eysseric e, in pieno recupero, anche con Zaccagni che tira fuori di poco.

 

Unico rammarico per i gialloblù: Pazzini, entrato al 75', non va a segno nella sua ultima partita al Bentegodi. In compenso circa 200 tifosi della Curva sono fuori dallo stadio ad attendere per il saluto al capitano. Lui non li delude ed esce per l'abbraccio: «Mi avete fatto sentire sempre uno di voi, per me una gioia incredibile aver giocato qui. E come ho detto ieri: io ho dato tanto ma voi mi avete dato molto di più»

 

 

La cronaca della partita: secondo tempo

90'+1 Zaccagni tira di potenza: fuori di poco

90' quattro minuti di recupero

88' cambi per il Verona : fuori  Eysseric e Miguel Veloso, dentro Salcedo e Badu 

85' cambio per la Spal: entra Horvath esce Strefezza

85' cambio per il Verona: entra Zaccagni esce Borini

84' ci riprova Petagna, bloccato da Radunovic

75' cambio anche per la Spal: Di Francesco al posto di Tunjov

75' entra Pazzini (la sua ultima partita al Bentegodi) al posto di Di Carmine

74' ancora Eysseric, ma colpisce il portiere

66' ammonito Dabo per fallo su Amrabat

65' tentativo di Eysseric, palla fuori

54' cartellino giallo per Eysseric

52' Pessina vicino al gol del 4 a zero: respinto da Letica

47  Gol del 3-0: Dimarco dall'angolo e colpo di testa preciso di Faraoni

46' Si riparte. Cambi per la Spal: fuori Valdifiori, Fares e Valoti, dentro Murgia, Iskra e D'Alessandro

Primo tempo

45' due minuti di recupero

42' occasione con Dimarco che però sbaglia la mira

41' Faraoni per Di Carmine che ti testa tira fuori

40' Di Carmine tira centrale di piatto: Letica graziato

39' Pessina tira di forza: fuori per un soffio

33'  Lazovic per Pessina, ma interviene Letica in uscita

25' Borini per Pessina, poi cross per Di Carmine, ma interviene Salamon

20' Occasione per la Spal: punizione dalla distanza di Petagna, Radunovic blocca in due tempi

19' crossi di Pessina per Di Carmine: palla sopra la traversa

15' tiro dalla distanza di Pessina, interviene Letica

10' Ancora Di Carmine: doppietta 2-0 ( Eysseric per Dimarco che serve in mezzo Di Carmine che mette in rete con un tap-in)

9' Occasione con Borini, ma Letica risponde

7' Ancora Di Carmine che questa volta va a centro, di testa su cross di Lazovic : 1-0

3' subito occasione per i gialloblù con Di Carmine: fuori di poco

1' si parte

 

 

Ecco  le formazioni ufficiali:

HELLAS VERONA : Radunovic; Faraoni, Gunter, Veloso; Lazovic, Amrabat, Pessina, Dimarco; Eysseric, Borini; Di Carmine

A disposizione: Silvestri, Berardi, Badu, Zaccagni, Stepinski, Pazzini, Verre, Lucas, Terracciano, Salcedo

Allenatore: Juric

SPAL: Letica; Tomovic, Salamon, Bonifazi, Fares; Valoti, Valdifiori, Dabo; Strefezza, Petagna, Tunjov

A disposizione: Thiam, Meneghetti, Cionek, Missiroli, Murgia, Vicari, Felipe, Di Francesco, D'Alesandro, Iskra, Horvath, Kryeziu

Allenatore: Di Biagio

 

Arbitro: Simone Sozza (Seregno)

Assistenti: Filippo Meli ( Parma), Daniele Marchi (Bologna) 

 

 

 

Giorgia Cozzolino
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Genoa
3
Juventus
3
Napoli
3
Milan
3
Fiorentina
3
Cagliari
1
Sassuolo
1
Roma
1
Hellas Verona
1
Atalanta
0
Benevento
0
Inter
0
Lazio
0
Spezia
0
Udinese
0
Torino
0
Bologna
0
Parma
0
Crotone
0
Sampdoria
0
Fiorentina - Torino
1-0
Genoa - Crotone
4-1
Juventus - Sampdoria
3-0
Milan - Bologna
2-0
Parma - Napoli
0-2
Sassuolo - Cagliari
1-1
Hellas Verona - Roma
0-0
Benevento - Inter
Udinese - Spezia
Lazio - Atalanta