11 agosto 2020

Sport

Chiudi

28.06.2020

Hellas raggiunto
al 7' di recupero
Europa più lontana

Amaro in bocca per l'Hellas che nella 28esima giornata di Serie A culla fino a un minuto dalla fine il sogno di vincere e inseguire l'Europa.

Raggiunta comunque quota 39 punti in classifica, che dà praticamente la certezza di essere salvi a dieci giornate dalla fine.

 

Primo tempo molto noioso, succede tutto nella ripresa.

In cinque minuti arrivano le reti di Lazovic (gran botta da fuori), Boga (sinistro dentro l'area) e Stepinski (appoggio dopo un delizioso assisti di Lazovic).

A venti minuti dalla fine, dopo la prima di una lunga serie di grandi parate da parte di Silvestri, Pessina sfrutta un errore della difesa neroverde e firma il 3-1. 

Dieci minuti dopo però Boga accorcia con un bel tiro a giro e Rogerio al sesto minuto di recupero (sui sette assegnati) piega la resistenza del portiere gialloblù inventandosi un destro che batte sul palo ed entra in rete. 3-3 finale, giusto per quanto visto in campo, ma che inevitabilmente lascia un po' di rammarico fra i tifosi dell'Hellas.

Mercoledì al Bentegodi arriva il Parma, poi c'è la trasferta di Brescia.

 

Finale: Sassuolo-Verona 3-3 (50' Lazovic, 52' Boga, 56' Stepinski, 68' Pessina, 76' Boga, 96' Rogerio)

 

La cronaca del secondo tempo

96' GOL DEL SASSUOLO. Incredibile destro da fuori di Rogerio, che sbatte sul palo e si insacca

93' Ancora Obiang, Silvestri salva in tuffo

92' Rogerio dentro per Caputo, che non trova la deviazione a tu per tu con Silvestri

89' Ancora Berardi, ancora un'ottima risposta di Silvestri, che salva sul primo palo. Sette minuti di recupero

86' Altra paratona di Silvestri! Questa volta si tuffa e salva sul diagonale di Silvestri

76' GOL DEL SASSUOLO. Boga riceve appena dentro l'area e con un gran destro la mette nel sette

 

 

68' GOL DEL VERONA Pasticcio della difesa del Sassuolo, ne approfitta Pessina per il 3-1

67' Miracolo di Silvestri che vola su una conclusione di Muldur

 

56' GOL DEL VERONA. Lazovic d'esterno, Stepinski di petto mette dentro! Il polacco viene poi sostituito da Pazzini

52' GOL DEL SASSUOLO. Defrel trova Boga dentro l'area, che di sinistro batte Silvestri

 

Lazovic esulta dopo il gol (Fotoexpress)

 

50' GOL DEL VERONA! Stepinski agevola la botta da fuori di Lazovic, che batte Consigli

48' Lazovic mette dentro per Pessina, colpo di testa poco incisivo. Dall'altra parte sugli sviluppi di un corner ci prova Peluso, sempre di testa: palla alta

 

La cronaca del primo tempo

1' Problemi al Var ritardano l'avvio

3' Azione insistita dell'Hellas, prova a chiuderla da fuori Veloso: palla alta

5' Ottimo Lazovic che cerca Stepinski a un passo dalla porta, il polacco anticipato all'ultimo

35' Gara che si spegne, Veloso da fuori area su punizione la mette alta

 

Le formazioni ufficiali

 

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Peluso, Magnani (75' Chiriches), Kyriakopoulos (46' Boga); Locatelli, Bourabia; Berardi, Defrel (72' Traore), Haraslin (46' Rogerio); Caputo

A disposizione: Pegolo, Magnanelli, Djuricic, Obiang, Raspadori, , Ferrari, Piccinini, Ghion

All.: De Zerbi

 

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Günter, Kumbulla (46' Empereur); Adjapong, Amrabat, Veloso (67' Badu), Lazovic; Pessina, Zaccagni (90' Verre); Stepinski (60' Pazzini)

A disposizione: Berardi, Radunovic,  Di Carmine, Bocchetti, Lucas, Dimarco, Dawidowicz, Terracciano, 

All.: Juric

 

Arbitro: Antonio Giua (Sez. AIA Olbia) Assistenti: Stefano Alassio (Sez. AIA Imperia), Pasquale De Meo (Sez. AIA Foggia)

Riccardo Verzè
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
77
Atalanta
71
Inter
71
Lazio
69
Roma
57
Milan
56
Napoli
53
Sassuolo
48
Hellas Verona
45
Bologna
43
Cagliari
42
Parma
40
Fiorentina
39
Sampdoria
38
Torino
37
Udinese
36
Genoa
30
Lecce
29
Brescia
21
Spal
19
Brescia - Spal
Cagliari - Sassuolo
1-1
Fiorentina - Torino
Genoa - Lecce
Hellas Verona - Atalanta
1-1
Juventus - Lazio
Milan - Bologna
5-1
Napoli - Udinese
Parma - Sampdoria
Roma - Inter