17 luglio 2019

Sport

Chiudi

09.02.2019

Setti parla a sorpresa alla stampa: «Grosso? Non voglio fare l'errore dell'anno scorso»

Maurizio Setti a sorpresa, si è presentato in sala stampa a Peschiera. Quella che solitamente è la conferenza stampa pre gara di Fabio Grosso, è divenuta invece l'occasione per avere a microfoni e taccuini il numero uno dell'Hellas. Setti è apparso sereno e come al solito molto determinato.

«Ero già qui perchè ho parlato alla squadra» dice, «e mi sono fermato a parlare con la stampa. Cosa ho detto alla squadra? Che sono forti ma lo devono dimostrare. Non c'è più tempo per sbagliare. Voglio andare in serie A».

 

Setti ha parlato anche della situazione di Grosso. «Il mister fa parte del gruppo e quindi anche lui deve assumersi le proprie responsabilità. Tutti devono sapere che il club vuole arrivare alla promozione. L'anno scorso commisi un errore. Dovevo cambiare anche se poi non si ha mai la controprova».

Setti poi, ha toccato l'argomento tifosi. «Anche da altre parti alcuni miei colleghi sono contestati. Loro hanno il diritto di fare ciò che vogliono ci mancherebbe. Io sono qua, mi piacerebbe incontrarli uno ad uno e spiegargli cosa succede nel calcio di oggi. Guardate il Palermo, anche se non voglio parlare di un club in difficoltà. Noi dobbiamo battere il Crotone e vincerne ancora molte di partite. Il Mantova? Risorsa tecnica, come lo è l'Hellas. Sono due cose distinte. Non c'entra nulla ora. Io sono concentrato sul Verona».

Gianluca Tavellin
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
90
Napoli
79
Atalanta
69
Inter
69
Milan
68
Roma
66
Torino
63
Lazio
59
Sampdoria
53
Bologna
44
Sassuolo
43
Udinese
43
Spal
42
Fiorentina
41
Cagliari
41
Parma
41
Genoa
38
Empoli
38
Frosinone
25
Chievoverona
17
Atalanta - Sassuolo
3-1
Bologna - Napoli
3-2
Cagliari - Udinese
1-2
Fiorentina - Genoa
0-0
Frosinone - Chievoverona
0-0
Inter - Empoli
2-1
Roma - Parma
2-1
Sampdoria - Juventus
2-0
Spal - Milan
2-3
Torino - Lazio
3-1