24 settembre 2020

Sport

Chiudi

02.08.2020

Hellas, ko a Genova
Nono posto finale
I rossoblù si salvano

Nell'ultima di campionato l'Hellas  esce sconfitto per 3-0 a Marassi contro il Genoa, che evita così la retrocessione in Serie B (si sarebbe salvato anche in caso di ko, perché il Lecce ha perso con il Parma).

Dopo un discreto inizio, il Verona lascia per due volte Sanabria libero e viene punito in entrambe le occasioni. Nel finale di tempo Romero prima realizza il 3-0 poi causa un grave infortunio a Pessina.

Nella ripresa entra Pazzini, al passo d'addio, ma i gialloblù non sono mai pericolosi. Genoa in 10 per l'espulsione del «solito» Romero, rosso anche a Juric e nel finale ad Amrabat e a Cassata. 

Finale non all'altezza per la formazione scaligera dopo un ottimo camipionato, chiuso al nono posto a quota 49 punti.

 

Finale Genoa-Verona 3-0 (12' Sanabria, 25' Sanabria, 43' Romero)

 

La cronaca del secondo tempo

92' Gran destro al volo di Faraoni, ottima risposta di Perin

90' Duro faccia a faccia, espulsi Amarabat e Cassata. Si finisce 10 contro 9

 

L'espulsione di Juric (Fotoexpress)

61' Secondo giallo per Romero: espulso. Cacciato anche Juric che si era molto arrabbiato per il fallo

57' Palla buona per Pazzini, Romero la sporca e Perin para

Pazzini in azione (Fotoexpress)

46' Pazzini dentro per Di Carmine, Borini dentro per Pessina: per il centrocampista distorsione al ginocchio. Per Pazzini ultima con la maglia dell'Hellas, l'arbitro gli concede di indossare la fascia di capitano

 

La cronaca del primo tempo

L'infortunio a Pessina (Fotoexpress)

48' Brutto fallo di Romero, serio infortunio per Pessina

43' GOL DEL GENOA. Calcio d'angolo, Romero di testa la mette dentro

41' Pandev da fuori, para Radunovic

39' Ci prova Rrahmani dal limite, la palla arriva a Pessina che non trova la deviazione sotto porta

 

Il gol di Sanabria (Fotoexpress)

 

24' GOL DEL GENOA. Sanabria liberato davanti a Radunovic, Sanabria ne approfitta e segna il due a zero.

12' GOL DEL GENOA. Inserimento di Lerager, palla dentro per Sanabria che di testa batte Radunovic

1' Di Marco si ritrova un pallone interessante in area: esterno sinistro di poco fuori

 

Le formazioni ufficiali

GENOA (3-5-2): Perin; Zapata, Romero, Masiello; Ankersen, Lerager, Behrami, Jagiello (81' Cassata), Criscito (22' Barreca); Pandev (81' Pinamonti), Sanabria (63' Goldaniga)

A disposizione: Marchetti,  Iago Falque, Biraschi, Ghiglione, Schone, Destro, Favilli, Rovella

All.: Nicola

 

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Radunovic; Rrahmani, Gunter (75' Salcedo), Dimarco; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Eysseric, Pessina (46' Borini); Di Carmine (46' Pazzini)

A disposizione: Silvestri, Berardi, Badu, Stepinski, Verre, Lucas, Zaccagni, Terracciano

All.: Juric

 

Arbitro: Massimiliano Irrati (Sez. AIA Pistoia) Assistenti: Ciro Carbone (Sez. AIA Napoli), Alessandro Costanzo (Sez. AIA Orvieto)

Riccardo Verzè
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Genoa
3
Juventus
3
Napoli
3
Milan
3
Fiorentina
3
Cagliari
1
Sassuolo
1
Roma
1
Hellas Verona
1
Atalanta
0
Benevento
0
Inter
0
Lazio
0
Spezia
0
Udinese
0
Torino
0
Bologna
0
Parma
0
Crotone
0
Sampdoria
0
Fiorentina - Torino
1-0
Genoa - Crotone
4-1
Juventus - Sampdoria
3-0
Milan - Bologna
2-0
Parma - Napoli
0-2
Sassuolo - Cagliari
1-1
Hellas Verona - Roma
0-0
Benevento - Inter
Udinese - Spezia
Lazio - Atalanta