12 luglio 2020

Sport

Chiudi

27.02.2020

Hellas in campo lunedì a Genova
Ma per ora è l'unica cosa certa

Il direttore sportivo del Verona Tony D’Amico e il presidente Maurizio Setti ieri a Peschiera del GardaFOTOEXPRESS
Il direttore sportivo del Verona Tony D’Amico e il presidente Maurizio Setti ieri a Peschiera del GardaFOTOEXPRESS

Sampdoria-Verona si giocherà lunedì alle 20,45. Eccola l’unica cosa certa. Sembra assurdo, ma è già molto. La seconda cosa importante riguarda il regolare svolgimento dell’evento. Scadendo domenica primo marzo l’ordinanza del ministero della Salute per contrastare la diffusione del coronavirus, la partita si disputerà. Con o senza restrizioni? La risposta è attesa entro la giornata.

 

NIENTE POSTICIPI. Un’unica strada condivisa. Questo per evitare polemiche e avere più chiarezza. Ieri si erano diffuse varie voci e molte indiscrezioni. Si era pensato, ad esempio, di far disputare tutte le partite della domenica al lunedì sera per consentire l’accesso dei tifosi. Una specie di grande lunedì sera. Ipotesi respinta. Come quella della trasmissione in chiaro della Rai, relativa alle gare a porte chiuse. Impossibile pensare poi ad un turno unico per tutti senza pubblico. Niente di tutto ciò. Si gioca nelle date e negli orari già stabiliti. 

 

TIFOSI A MARASSI? Stando agli sviluppi del coronavirus e alla possibilità che l’ordinanza del ministero della Salute, scada il primo marzo, l’Hellas dovrebbe avere al seguito i propri tifosi. Già 210 i biglietti acquistati dai veronesi per il match di lunedì sera. A cambiare le carte in tavola, potrebbe essere il governatore della Liguria, Giovanni Toti. Quest’ultimo potrebbe decidere, per tutelare la salute degli abitanti della sua regione, di vietare l’accesso allo stadio dei veronesi perchè provenienti da un’area con focolai del virus. Preoccupazione espressa dai calcio club doriani attraverso un comunicato, il coordinamento e non gli ultras blucerchiati.

 

 

Gianluca Tavellin
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
75
Lazio
68
Atalanta
66
Inter
65
Roma
51
Napoli
51
Milan
49
Sassuolo
43
Hellas Verona
43
Bologna
41
Cagliari
40
Parma
39
Fiorentina
35
Udinese
35
Torino
34
Sampdoria
32
Lecce
28
Genoa
27
Brescia
21
Spal
19
Atalanta - Lazio
Bologna - Juventus
Fiorentina - Brescia
1-1
Genoa - Parma
Hellas Verona - Napoli
Inter - Sassuolo
Lecce - Milan
1-4
Roma - Sampdoria
Spal - Cagliari
Torino - Udinese