19 ottobre 2019

Sport

Chiudi

20.05.2017

Dietro le quinte con i selfie
Impazzano i video di Romulo

Un ritorno in Serie A sudato fino all’ultimo secondo, prima del sospirato triplice fischio finale.

Dopo un anno il Verona è tornato nella massima categoria. Al termine del match, i ragazzi di mister Pecchia hanno salutato e ringraziato la curva, e poi giù negli spogliatoi.

Quello che non è stato possibile seguire con le telecamere l’hanno raccontato i protagonisti con foto e video dai loro smartphone e successivamente pubblicati in rete.

Classici gavettoni con secchi d’acqua, brindisi e poi dritti a Verona. Sul bus canti, cori di felicità... E il balletto del «Pazzo». Luppi esclama su Instagram: «Scusate dov’è che andiamo?!? In serie A».

Anche il brasiliano Romulo a caldo ha dedicato alla notte di Cesena un post celebrativo: «Mi sento onorato di far parte di questo gruppo!!!», la sua riflessione accompagnata dai punti esclamativi. E su facebook molti i suoi video, girati in campo e nello spogliatoio.

Le reciproche congratulazioni in seno al gruppo sono state poi accompagnate da tante altre arrivate dall’esterno. Anche dagli ambienti istituzionali del pallone.

«Bentornati in SerieA TIM: i complimenti del presidente #Ferrero e della #Sampdoria all'#HellasVerona»: dopo il triplice fischio, i primi apprezzamenti ufficiali per il ritorno in A sono arrivate dalla Samp, dalla dirigenza e da tutto lo staff. A.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
19
Inter
18
Atalanta
16
Napoli
13
Roma
12
Lazio
11
Cagliari
11
Fiorentina
11
Torino
10
Hellas Verona
9
Bologna
9
Parma
9
Milan
9
Udinese
7
Sassuolo
6
Brescia
6
Spal
6
Lecce
6
Genoa
5
Sampdoria
3
Atalanta - Lecce
3-1
Bologna - Lazio
2-2
Brescia - Sassuolo
Fiorentina - Udinese
1-0
Genoa - Milan
1-2
Hellas Verona - Sampdoria
2-0
Inter - Juventus
1-2
Roma - Cagliari
1-1
Spal - Parma
1-0
Torino - Napoli
0-0