13 agosto 2020

Sport

Chiudi

25.10.2009

Da Selva a Farias la coop del gol è sempre al lavoro


 Selva e Ceccarelli: sette gol per l'attaccante, due per il difensore FOTO EXPRESS
Selva e Ceccarelli: sette gol per l'attaccante, due per il difensore FOTO EXPRESS

Segnano tutti. Segnano in tanti. Gianmarco Remondina gongola e dice. " Se siamo imprevedibili, per gli altri è più difficile prenderci". E fin qui la storia fila. Nessuno ha messo ancora il sale sulla coda alla truppa del Remo. E la cooperativa del gol funziona che è una meraviglia. Merito del modulo o dell'atteggiamento? "Merito della testa, della forza e anche dell'atteggiamento". Depardieu non entra in merito ai numeri. Fa poca differenza tra 4-3-3 e 4-3-1-2. Se l'interpretazione non è supportata dalla sostanza, i risultati difficilmente arrivano.
UNDICI LEONI. Fino ad oggi sono undici i giocatori del Verona andati in rete. Una squadra intera timbra il cartellino. Con puntualità e spesso grande senso del cinismo. La linea d'attacco non è mancata al momento del bisogno. Anche dalla mediana è arrivato qualche ruggito importante. Serve quando la situazione non si sblocca, e il reparto d'attacco ha bisogno di sostegno. La cooperativa del Remo, però, ha messo in previsione anche questo. Inserimenti da dietro, intuizioni personali che arrivano da lontano. L'Hellas, quest'anno, non vuole farsi mancare nulla. E se la partita si fa dura, si muovono anche i gendarmi della difesa. Undici, intanto, hanno timbrato. Altri stanno arrivando.
LA BELVA HA FAME. Il miglior marcatore d'inizio stagione Andy Selva. Doveva fare gol. E puntuale l'attaccante sammarinese ha fatto centro. In Coppa Italia come in campionato. L'inizio di Selva la Belva è stato dirompente. Rete ammazza Spezia all'esordio assoluto. Poi un gol in surplace contro il Piacenza sempre nel secondo turno della Coppa Italia. In campionato non sono mancante le sue giocate d'autore. Tripletta da urlo contro l'Andria, gol fondamentale contro la Ternana e prezioso sigillo a Potenza. In tutto fanno sette gol. La media voto dell'attaccante è molto alta. Lui non si scompone più di tanto e dice: "Qui tutti lavorano per tutti. Non ha senso esaltare un giocatore. Siamo un grande gruppo. C'è chi lavoro duro nell'ombra e permette alla squadra di crescere di partita in partita. Io vivo un momento felice. Ma i conti si fanno sempre alla fine". Selva, intanto, segna. Di testa, in acrobazia, di fino, da opportunista. Lui esalta il gioco del Verona. E l'Hellas sta esaltando le doti da goleador della punta gialloblù.
FACCE DA GOL. Il Verona fin qui ha messo a segno 24 gol. Detto di Selva, che si è preso il 27% delle marcature, va sottolineato come tutti gli altri uomini del gol abbiamo fatto appieno il loro dovere. Berrettoni ha già realizzato quattro reti, equamente divise tra campionato e Coppa. L'urlo di Ciotola è riecheggiato a Lanciano, ma il ragazzo dal dribbling facile ha ampi margini di miglioramento. L'attesissimo Colombo ha eliminato con la sua doppietta la Sambonifacese e presto potrebbe reclamare una maglia da titolare anche in campionato. Juanito Gomez quando ha avuto l'occasione di mettersi a correre ha piazzato una doppia al Como. E c'è anche Farias. Memorabile la sua rete alla Ternana a tempo scaduto. Facile, certo. Ma visto che a porgergli l'assist vincente è stato niente meno che Rafael arrivato palla al piede sulla trequarti campo, il gol di Diego ha assunto un significato particolare. Bene così, allora. Discorso a parte merita Julien Rantier. Lui può essere il genio della lampada di questo Verona. La pubalgia è alle spalle, contro il Como è arrivata una doppietta strappa applausi per il francese che presto arriverà a giocarsi la maglia da titolare.
IL GOL CHE NON T'ASPETTI. E poi ci sono tutti gli altri. Pensalfini, Garzon, Ceccarelli e Massoni. In rete anche loro tra campionato e Coppa Italia. La cooperativa prevede massima collaborazione. Remondina li manda tutti in avanscoperta. E i risultati si vedono. In attesa che chi è rimasto a guardare faccia la sua parte. Per il Verona, per il popolo dell'Hellas che vuole la B.

Simone Antolini

Simone Antolini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
77
Atalanta
71
Inter
71
Lazio
69
Roma
57
Milan
56
Napoli
53
Sassuolo
48
Hellas Verona
45
Bologna
43
Cagliari
42
Parma
40
Fiorentina
39
Sampdoria
38
Torino
37
Udinese
36
Genoa
30
Lecce
29
Brescia
21
Spal
19
Brescia - Spal
Cagliari - Sassuolo
1-1
Fiorentina - Torino
Genoa - Lecce
Hellas Verona - Atalanta
1-1
Juventus - Lazio
Milan - Bologna
5-1
Napoli - Udinese
Parma - Sampdoria
Roma - Inter