20 agosto 2019

Sport

Chiudi

18.07.2019

La carica dei campioni, Superlega al top

Due retrocessioni, una battaglia per entrare nei play off e tutti i club che si sono rinforzati con le quattro corazzate (Lube, Perugia, Modena, Trento) che hanno ulteriormente alzato il livello tecnico. La prossima stagione della Superlega si preannuncia spettacolare. A Salsomaggiore Terme sono stati presentati i roster e sono tanti i nuovi campioni arrivati a infoltire le fila dei top player in un campionato che si conferma il migliore al mondo. Anche perché tutti i team di seconda fascia hanno aggiunto parecchie frecce al loro arco, soprattutto Monza, Milano e Piacenza. «Ci saranno pochi punti di differenza tra l’ottavo posto, l’ultimo disponibile per giocare i play off, e l’undicesimo, quello per non retrocedere», fa notare Gian Andrea Marchesi, il direttore sportivo di Calzedonia. «Bisognerà stare attenti. Le nostre avversarie dirette si sono rinforzate, noi siamo sì cresciuti, ma anche gli altri lo sono. Il campionato è ancora più competitivo di quello dello scorso anno». Per quanto riguarda Calzedonia, dunque, almeno sulla carta, è di sicuro più solida dello scorso anno: rientra Jaeschke dopo l’infortunio, il giocatore di equilibrio; ed è arrivato Cester, temibilissimo in battuta e a muro. Poi c’è Bonami come libero e l’intesa tra Boyer e Spirito ha un anno di più sulle spalle, mentre in panchina ci sono Birarelli e Kluth. Il primo non ha bisogno di presentazioni, il secondo, invece, è un opposto polacco di 210 centimetri molto potente. Stoytchev ha poi scommesso su questo giovanissimo Asparuhov, schiacciatore classe 2000, che è forse l’unico punto interrogativo della squadra. Considerato come un talento emergente, è alla sua prima esperienza in Italia e di sicuro verrà messo a dura prova in ricezione dai bombardieri. Le risposte arriveranno dal campo. •

Marzio Perbellini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Arzignano Chiampo
0
Carpi
0
Cesena
0
Fano A.j.
0
Feralpi Salò
0
Fermana
0
Gubbio
0
Imolese
0
L.r. Vicenza Virtus
0
Modena
0
Padova
0
Piacenza
0
Ravenna
0
Reggio Audace
0
Rimini
0
Sambenedettese
0
Sudtirol
0
U. Triestina
0
Virtus Verona
0
Vis Pesaro
0