20 agosto 2019

Sport

Chiudi

29.05.2019

Baranowicz, nuova regia a Vibo C’è Trento nel futuro di Djuric?

Michele Baranowicz riparte da Vibo ValentiaMatthew Anderson arriva a Modena da KazanIvan Zaytsev resta all’Azimut ModenaMitar Djuric potrebbe ripartire dall’Itas Trentino FOTOEXPRESS
Michele Baranowicz riparte da Vibo ValentiaMatthew Anderson arriva a Modena da KazanIvan Zaytsev resta all’Azimut ModenaMitar Djuric potrebbe ripartire dall’Itas Trentino FOTOEXPRESS

Il volley mercato è già entrato nel vivo e, a guardare i primi colpi messi a segno non solo dalle solite quattro corazzate ma anche dagli altri club, il prossimo campionato si prospetta ancor più avvincente ed spettacolare di quello che ha appena incoronato la Lube Civitanova campione d’Italia. Cominciamo proprio dalla formazione di Fefè De Giorgi che, in vista della partenza di Sokolov verso il Kazan, nel ruolo di opposto potrà contare sul lussemburghese Kamil Rychlicki prelevato da Ravenna. Al suo primo anno in Italia, invece, il centrale polacco di 210 centimetri Mateusz Bienek, campione del mondo in carica e già avversario dei cucinieri in Champions League. Due, al momento, sono anche gli acquisti di Perugia che potrà fare affidamento sullo schiacciatore ucraino Oleg Plotnytskyi e sul giovane centrale Roberto Russo. Ma sembra sia molto vicina anche all’ingaggio dello schiacciatore estone Robert Taht. Due anche le ufficializzazioni all’Itas Trentino nelle cui fila giocherà il centrale cubano Luis Tomas Sora Sierra, fermo da un anno ma che aveva iniziato ad allenarsi con la squadra di Angelo Lorenzetti da febbraio. Con la formazione gialloblù la prossima stagione attaccherà anche lo sloveno Klemen Cebulj che, dopo una esperienza in Cina, era tornato in Italia da marzo in forza alla Revivre Milano. In predicato di far ritorno a Trento è poi l’ex opposto di Calzedonia Mitar Djuric. Quanto all’Azimut Modena, che ha riconfermato Ivan Zaytsev dopo le voci che lo volevano in partenza per Civitanova, porta in Italia uno dei più forti schiacciatori al mondo, ovvero il nazionale statunitense Matthew Anderson che con la maglia del Kazan ha conquistato ben quattro Champions League consecutive. Dal Club Italia giunge poi il giovane palleggiatore Nicola Salsi mentre da Milano rientra il centrale Elia Bossi. Passando proprio alla formazione lombarda, ancora priva di tecnico dal momento che non è stato ancora scelto chi sostituirà Giani tornato sulla panchina di Modena, al momento non è stato ufficializzato alcun acquisto. Chi si è già mossa molto sul mercato è invece la Kioene Padova. Al posto di Torres mister Baldovin potrà fare affidamento sul cubano, ex Siena, Fernando Kernandez che arriva assieme al compagno di squadra Yuki Ishikawa, schiacciatore giapponese. Da Brescia, per fine prestito, tornano il libero Leonardo Scanferla e lo schiacciatore Sebastiano Milan. A Monza due sono i nuovi giocatori a disposizione di coach Soli: il libero Riccardo Goi e lo schiacciatore Yacine Louati. La Consar Ravenna, che la prossima stagione sarà allenata da Marco Bonitta, a breve dovrebbe ufficializzare l’opposto canadese Sharone Veron-Evans, il libero sloveno Jani Kovacic, il palleggiatore ed astro nascente del volley serbo Aleksa Batak e l’attaccante Francesco Recine, dal Club Italia, figlio d’arte. Quattro novità per Latina: l’opposto francese Jean Patry, il centrale canadese Arthur Szwarc, il libero Domenico Cavaccini e l’attaccante tedesco Moritz Karlitzek. Passando a Sora, potrà contare sul palleggiatore brasiliano Murilo Radke. Nuovo il regista anche per Vibo Valentia, volto molto conosciuto dai tifosi veronesi dal momento che stiamo parlando dell’ex capitano di Calzedonia Michele Baranowicz. Quanto alla neo promossa Piacenza, affidata ad Andrea Gardini, si è già assicurata le prestazioni del nazionale Gabriele Nelli, opposto giunto da Trento, oltre che dello schiacciatore austriaco Alexander Berger la scorsa stagione a Perugia. •

Marco Ballini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Arzignano Chiampo
0
Carpi
0
Cesena
0
Fano A.j.
0
Feralpi Salò
0
Fermana
0
Gubbio
0
Imolese
0
L.r. Vicenza Virtus
0
Modena
0
Padova
0
Piacenza
0
Ravenna
0
Reggio Audace
0
Rimini
0
Sambenedettese
0
Sudtirol
0
U. Triestina
0
Virtus Verona
0
Vis Pesaro
0