16 giugno 2019

Sport

Chiudi

12.06.2019 Tags: GENOVA , Preziosi

Preziosi: Garrone? Una caduta di stile

(ANSA) - GENOVA, 12 GIU - "Sono rimasto abbastanza sorpreso dalle sue affermazioni: non si può parlare in quel modo di un'altra società. E' stata una caduta di stile, ammesso che l'abbia mai avuto. E' duro Enrico Preziosi nel rispondere a Edoardo Garrone, l'ex presidente della Sampdoria che ieri aveva sottolineato come il Genoa non potesse essere ceduto per i troppi debiti. "Ho cercato di parlargli, chiamandolo più volte, ma si è sottratto alle telefonate e non ha mai risposto ai miei messaggi. Evidentemente soffre ancora per la retrocessione (del 2011), ha ancora quella cicatrice. Io non mai ho parlato della Sampdoria e dei suoi affari. E ho sempre provveduto affinché nella mia società fosse tutto a posto. Non riesco a capire cosa gli sia passato per la testa. Forse erano cose raccontate per i tifosi che aveva davanti". "Mi aspetto - ha concluso Preziosi - che chieda scusa a tutti i genoani e al sottoscritto. Ripeto: si deve fare gli affari suoi e non interessarsi del Genoa. I miei conti li ho sempre pagati".
FAN

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
90
Napoli
79
Atalanta
69
Inter
69
Milan
68
Roma
66
Torino
63
Lazio
59
Sampdoria
53
Bologna
44
Sassuolo
43
Udinese
43
Spal
42
Fiorentina
41
Cagliari
41
Parma
41
Genoa
38
Empoli
38
Frosinone
25
Chievoverona
17
Atalanta - Sassuolo
3-1
Bologna - Napoli
3-2
Cagliari - Udinese
1-2
Fiorentina - Genoa
0-0
Frosinone - Chievoverona
0-0
Inter - Empoli
2-1
Roma - Parma
2-1
Sampdoria - Juventus
2-0
Spal - Milan
2-3
Torino - Lazio
3-1