29 maggio 2020

Sport

Chiudi

03.06.2019

Aglietti: «Gioia
incredibile, pubblico
straordinario»

Aglietti abbraccia Di Carmine (Fotoexpress)
Aglietti abbraccia Di Carmine (Fotoexpress)

«Io ero quello che ci credevo di più. Ma per ogni bravo dottore ci vogliono bravi pazienti». Così Alfredo Aglietti dopo il 3-0 sul Cittadella che ha dato la Serie A al Verona.

«Il pubblico è stata una bolgia, questa è stata un'impresa pazzesca: arrivare ai playoff da sfavoriti e ribaltare un risultato difficilissimo, con un Bentegodi straordinario. Questa per me è una gioia mai provata prima».

«Io sono venuto qui a giocarmi questa chance, senza chiedere un rinnovo automatico. Non credo che nessun altro allenatore avrebbe portato il Verona in Serie A, lo dico senza falsa modestia. Si è creata un'empatia con la squadra straordinaria».

«Mi sono divertito: questa squadra è andata in crescendo. Qui ci sono giocatori che arriveranno molto in alto. Ma ringrazio anche chi come Tupta, Balkovec, Almici o Marrone con me ha giocato meno»

«Vincere da giocatore e poi da allenatore qui è un'enorme soddisfazione. Prandelli, che è stato il miglior allenatore che ho avuto e per me un fato, sarà sicuramente contento. Sia da allenatore che da calciatore mi sono conquistato la Serie A dalla Serie D: spero che me la facciano giocare».

 

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
63
Lazio
62
Inter
54
Atalanta
48
Roma
45
Napoli
39
Milan
36
Hellas Verona
35
Parma
35
Bologna
34
Sassuolo
32
Cagliari
32
Fiorentina
30
Udinese
28
Torino
27
Sampdoria
26
Genoa
25
Lecce
25
Spal
18
Brescia
16
Cagliari - Roma
3-4
Juventus - Inter
2-0
Lazio - Bologna
2-0
Lecce - Atalanta
2-7
Milan - Genoa
1-2
Napoli - Torino
2-1
Parma - Spal
0-1
Sampdoria - Hellas Verona
2-1
Sassuolo - Brescia
3-0
Udinese - Fiorentina
0-0