20 settembre 2019

Spettacoli

Chiudi

13.03.2019

Mara Venier e i nipoti
«Sono una nonna rock»

Mara Venier con il nipote Giulio
Mara Venier con il nipote Giulio

«Con mio nipote Giulio, che ha 16 anni, sono una nonna rock. Mia figlia è la migliore delle mamme possibili. È attenta, premurosa e anche giustamente severa. Io invece lo assecondo nelle sue piccole trasgressioni. Se un giorno non ha voglia di studiare non lo bacchetto. Anzi lo invito a godersi la giornata vivendosi le sue passioni. Mia figlia Elisabetta si arrabbia? Certo, ma appartiene al gioco delle parti. Le mamme educano e le nonne concedono. Nulla di più naturale». Mara Venier confida la sua esperienza di nonna su «Oggi» in edicola da domani.

 

E sul nipotino che le ha dato l’altro figlio Paolo dice: «Con Claudietto, il piccolo di casa, mi sono completamente rimbambita. Pensa che a volte vado di nascosto al nido. Mi metto dietro al vetro solo per guardarlo giocare e saperlo felice».

 

La Venier annuncia anche di lavorare a una fiction proposta da Claudia Mori: «Sì, si chiamerà La fioraia del Giambellino. Un progetto che mi entusiasma assai». E difende Celentano: «Se fossi stata ancora in Mediaset vi avrei partecipato con piacere. I miti, gli artisti veri non vanno mai giudicati ma solo compresi. Vanno rispettati. Senza se e senza ma».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1