06 luglio 2020

Spettacoli

Chiudi

29.05.2020

Torna l'Orchestra
Mosaika, ma ognuno
suona da casa

Tutti insieme da casa, distanti ma uniti, i musicisti dell'orchestra Mosaika formata da giovani, mettono a frutto la loro energia affinché l'attuale fase 2 del Coronavirus, con l'impegno e la responsabilità di tutti, possa portare in breve tempo alla fase 3.

 

l brano che hanno deciso di eseguire é una canzone popolare tradizionale della minoranza rom in Serbia dal titolo Ederlezi e la voce solista è di Ilaria Peretti. I componenti dell'ensemble multinazionale Mosaika nato a Verona nel 2014 da un "cartello" di associazioni nell'ambito di immigrazione e promozione sociale nel veronese, provengono dalle più svariate realtà geografiche, culturali e professionali ed è frequente il loro turn over.

 

Osmosi e commistione fra esperienze è il leit motivo della loro far musica in una fucina che dia vita alla cooperazione fra persone straniere sul territorio, sotto la guida di vari collaboratori fra cui il direttore d'orchestra e poli strumentista Marco Pasetto. Il repertorio di Mosaika comprende sia brani d'autore che composti dagli artisti del gruppo e svolge anche attività didattica nelle scuole.

Michela Pezzani
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie