16 giugno 2019

Spettacoli

Chiudi

09.06.2019 Tags: Vinicio Capossela , Festival della Bellezza

Vinicio Capossela, al teatro Romano va in scena la «paralisi della bellezza»

Due ore di musica, nel segno della bellezza che paralizza, tra uomini che hanno perso l’umanità, Cristi che scendono dalla croce (e ci risalgono delusi) e animali di ogni foggia: maiali, meduse, lupi, giraffe, lumache, sirene, lupi mannari…

Vinicio Capossela al massimo della sua potenza incantatrice, per uno dei suoi migliori «live show» di sempre, con un ensemble tra cameristico e folk.

La recensione completa del concerto su L’Arena in edicola.

 

Capossela al Romano (video Brusati)

 

La scaletta dell’atto unico per il Festival della Bellezza

 

- La peste

- Come può essere che io non sia…

- Fuggite

- Altra figura

- Sol e notte

- Sì come nella penna e nell’inchiostro

- La belle dame sans merci

- Danza macabra

- Testamento del porco

- Ballata del carcere di Reading

- Di città in città

- Uro

- Le loup garou

- La giraffa

- La lumaca

- Le Pleiadi

- La lancia

- Modì

- Con una rosa

- Le sirene

- Medusa cha cha cha

- Ovunque proteggi

 

(bis)

- Il povero Cristo

 

Giulio Brusati
Correlati

Articoli da leggere

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1