20 maggio 2019

Spettacoli

Chiudi

19.04.2019

«Quando entro
in Arena
mi sento a casa»

«Sweet home Verona!». Zucchero apre le braccia e respira l’aria dell’Arena, in attesa dei 10 concerti italiani in esclusiva, in programma nel 2020 all’anfiteatro veronese, tra settembre e ottobre: il 22, 23, 25, 26, 27, 29 e 30 settembre, e poi il 2, 3 e 4 ottobre. «Quando entro in Arena, penso: oh, finalmente sono a casa!», confessa “Sugar” Fornaciari che l’anfiteatro senza palco, così com’è adesso, spoglio, non l’aveva mai visto.

«Ma l’Arena così, con la parte dietro al palco tutta libera, è bellissima! Vorrei farci un concerto: io che esco dal fondo, luci, fuochi artificiali e tutto il resto, e trovo tutta la gente intorno, anche dietro di me». E chissà cosa gli verrà in mente per i 10 «live show» del 2020!

Giulio Brusati
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1