23 agosto 2019

Spettacoli

Chiudi

07.06.2017

Premio Beatrice benefico
con i «big» di musica e tv

Un progetto comune tra musica e solidarietà.

Il 18 giugno alle 21, al Teatro Filarmonico, torna il Premio Beatrice, dedicato alla memoria di Beatrice Bevilacqua scomparsa prematuramente nel 2009.

Grazie all’ iniziativa di familiari e amici è nata questa associazione Il Sorriso di Beatrice con l’intenzione di trasformare l’improvviso e doloroso evento in uno strumento che possa offrire gioia, speranza e supporto a tutti coloro che vivono la drammatica esperienza della malattia oncologica.

«Uno degli scopi prioritari dell’associazione», spiega Rino Davoli, marito di Beatrice, «è la sensibilizzazione di attività nel settore dell’assistenza sociale e socio-sanitaria dirette alla tutela della salute del cittadino, con particolare attenzione all’ambito oncologico».

Il premio, infatti, si propone di promuovere, soprattutto tra i giovani, l’educazione alla solidarietà, propedeutica alla cultura del volontariato.

La serata sarà divisa in due momenti: il primo, dedicato ai giovani e alle loro esibizioni, presentate da Selene Vicenzi e Timothy Cavicchini; il secondo dedicato ai big della musica e della tv, presentati da Francesca Cheyenne di Rtl 102.5. Tra questi: Francesco Sarcina, Pierdavide Carone, Giuseppe Povia, Dodi Battaglia, Lo Strego da Amici 2017, Cecilia Gasdia, Giulia Luzi, Gianluca Impastato da Colorado Cafè, Piero Cassano dei Matia Bazar, Timothy Cavicchini & Ostetrika Gamberini, Francesco Guasti da Sanremo Giovani 2017 e molti altri ancora.

Durante la serata verranno premiati con il premio alla solidarietà Chantal Borgonovo, presidente della Fondazione Stefano Borgonovo Onlus, don Antonio Mazzi, Roberto Cenci, regista di Mediaset e Niki Leonetti. L’ingresso alla serata è gratuito. S.V.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1