19 giugno 2019

Spettacoli

Chiudi

21.03.2017

Mazzarino, «cardinale»
del piano jazz italiano

Il jazzista Giovanni Mazzarino
Il jazzista Giovanni Mazzarino

Ancora jazz italiano di prima scelta stasera alle 22 a Le Cantine de l’Arena, dove è atteso il pianista siciliano Giovanni Mazzarino con un due musicisti di classe: il contrabbassista Rosario Bonaccorso e il batterista Nicola Angelucci.

Mazzarino è uno dei nomi più apprezzati del panorama jazz italiano, anche come didatta ed organizzatore. Si è esibito un po’ ovunque nel mondo, e ha collaborato con tanti nomi importanti del jazz, da Tom Harrell a Fabrizio Bosso, da Adam Nussbaum a Enrico Rava.

Nel 2002 si è classificato al 1° posto come miglior nuovo talento italiano per il referendum Top Jazz indetto da Musica Jazz. Nel 2009 sempre per Top Jazz si è classificato 3° miglior pianista italiano.

Mazzarino, la cui tecnica è stata posta spesso al crocevia di due modelli come Wynton Kelly e Bill Evans, ha iniziato la sua carriera a Messina, sua città natale, quand’era ancora adolescente, all’inizio degli anni Ottanta. Dopo le partecipazioni ai gruppi di Romano Mussolini e Lino Patruno, a partire dal 1992 ha inciso i primi suoi dischi.

Tra le suoi impegni più prestigiosi ricordiamo quelli con il trombettista Randy Brecker con cui ha registrato «Live at BJC», il lungo giro di concerti italiani e i frequenti concerti dal vivo con Tom Harrell; la partecipazione al gruppo East Quartet con Eliot Zigmund e Eddie Henderson; e la sua attività con il duo Steve Swallow e Adam Nussbaum. L.S.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1