18 ottobre 2019

Spettacoli

Chiudi

12.09.2019

Lorenzo e Sofia tra i 32 baby cantanti top

Sofia e Lorenzo Furlattini
Sofia e Lorenzo Furlattini

Ad un passo dal sogno dello Zecchino d'Oro. E chissà che la prossima volta vada anche meglio. Ma intanto Lorenzo e Sofia Furlattini si meritano comunque un bel po' di applausi, perchè sono riusciti ad entrare tra i 32 baby cantanti migliori d'Italia, scelti tra i quasi cinquemila delle varie selezioni lungo tutto lo stivale, e a vivere un'avventura piena di emozioni. Con la particolarità di cantare insieme, e pazienza se questo aspetto magari rischia di restringe la scelta delle canzoni e le loro possibilità. «Vogliono cantare insieme, mi dicono che non gliene frega niente del risultato finale, basta che lo facciano insieme», sorride mamma Chiara. Perchè sono abituati così in casa, dove respirano musica da sempre. «Praticamente hanno iniziato a cantare prima ancora che a parlare», scherza ancora Chiara, «in famiglia il ritmo, i suoni e le parole non sono mai mancati, mio marito Pietro è un liutaio – la liuteria è l'arte della progettazione, della costruzione e del restauro di strumenti a corda ad arco quali violini, contrabbassi, ecc...e a pizzico come chitarre, bassi e altro ancora – io suono un po' il piano, mio zio insegna canto lirico. Però non li abbiamo mai spinti a fare niente, è una loro vocazione che stanno seguendo. Ci siamo resi conto in fretta che non solo gli piaceva molto, ma che erano anche bravi». Ed ecco quindi il successo alle selezioni regionali per lo Zecchino d'Oro, quindi il passaggio anche alla selezione nazionale tra i migliori 87 – in cui c'era anche l'altra veronese Cècile Passarelli di San Giovanni Lupatoto – e poi approdando tra i migliori 32 che si sono confrontati a Bologna all'Istituto Antoniano mancando di pochissimo la chiamata tra gli ultimi 16 che si contenderanno la vittoria dell'edizione numero 62 del prestigioso concorso canoro. Sei anni Lorenzo, quattro invece Sofia, in famiglia è arrivato sei mesi fa anche Edoardo e chissà se seguirà le orme dei fratellini. Che si divertono a cantare qualsiasi cosa, dalle canzoni per bambini a quelli di big affermati. «Alle selezioni dello Zecchino d'Oro hanno cantato Lorenzo “Meravigliosa è” e “Prendi un'emozione”, mentre Sofia “Lumaca Elisabetta” e “Valzer del moscerino”, però amano molto anche Annalisa, Arisa e altri ancora», continua la mamma, insegnante alle scuole Aportiane, «hanno la musica nel sangue, grazie anche al lavoro di mio marito li portiamo a vari concerti, insomma appena c'è l'occasione loro sono a contatto con la musica». •

Luca Mazzara
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1