24 giugno 2019

Spettacoli

Chiudi

02.06.2019

Laura e Biagio stadi 2019 parte il conto alla rovescia

Antonacci e Pausini
Antonacci e Pausini

Manca meno di un mese al fischio d’inizio per «Laura Biagio stadi 2019»: uniti da anni di profonda amicizia e stima reciproca, Laura Pausini e Biagio Antonacci sono pronti a scendere in campo dal 26 giugno con uno show ricco di grandi sorprese, che li vedrà per la prima volta condividere un intero concerto insieme sul palco! Laura e Biagio in queste settimane stanno lavorando ad una scaletta imperdibile, che travolgerà il pubblico, e ad una serie di effetti speciali originali che stanno prendendo forma grazie anche a Luca Tommassini che cura la direzione artistica del tour. Un video delle prove, uscito pochi giorni fa, svela le voci dei due artisti che si fondono sui nuovi arrangiamenti dei brani “Resta in ascolto” di Laura e “Sognami” di Biagio e il flash mob a Roma, con gli abiti che riprendono quadri storici, è stato solo un assaggio delle scenografie e coreografie che renderanno questo tour unico. Per la produzione dei vestiti di musicisti e ballerini viene utilizzato materiale riciclato, grazie alla collaborazione tra la costumista Claudia Tortora, l’Accademia di Costume e Moda e l’azienda di recupero scarti industriali Scart del gruppo Hera. Queste tutte le date del tour “Laura Biagio Stadi 2019” (prodotto e organizzato da Friends & Partners): il 26 giugno allo Stadio San Nicola di Bari, il 29 giugno allo Stadio Olimpico di Roma, il 4 e il 5 luglio allo Stadio di San Siro di Milano, l’8 luglio allo Stadio Artemio Franchi di Firenze, il 12 luglio allo Stadio Dall’Ara di Bologna, il 17 luglio allo Stadio Olimpico di Torino, il 20 luglio allo Stadio Euganeo di Padova, il 23 luglio allo Stadio Adriatico di Pescara,

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1