21 aprile 2019

Spettacoli

Chiudi

14.04.2019 Tags: Verona , Christoph Brandner , Valerie Trebeljahr , Christian Heiß , Kroen , Lali Puna

Lali Puna
Il lato umano
dell'elettronica

Dopo un lungo stop (sette anni nel mondo indie-pop sono un’eternità) nel 2018 i tedeschi Lali Puna sono tornati a incidere dischi e a organizzare tour: quest’anno sono ripartiti dall’Italia per una nuova serie di concerti.

Prima data al Colorificio Kroen, il music club in Zai a Verona. Il gruppo tedesco si presenta disposto sul palco in maniera inusuale: a destra, il batterista Christoph Brandner, un vero fuoriclasse (se chiudete gli occhi, giurereste che le batterie sono due); a sinistra, il tastierista-programmatore Christian Heiß; e in fondo, centralmente, la cantante e tastierista Valerie Trebeljahr.

Pubblico numeroso, caldo come l’elettronica del trio di Monaco di Baviera. Nel video, alcuni momenti dello show al Kroen, seguito con religiosa attenzione – e pure con trasporto – da una platea con notevole presenza femminile. 

Giulio Brusati
Correlati

Articoli da leggere

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1