16 luglio 2019

Spettacoli

Chiudi

25.09.2017

L’ Orchestra Machiavelli
con i coniugi Stoltzman

Mika Stoltzman
Mika Stoltzman

Nell’ambito della rassegna Il Settembre dell’Accademia Richard e Mika Stoltzman incontrano l’Orchestra Machiavelli.

Il concerto è in programma sabato 7 ottobre alle 20.30 al Teatro Filarmonico con due solisti di fama mondiale e la direzione di Sergio Baietta.

Vincitore di due Grammy Awards e riconosciuto come uno dei migliori clarinettisti al mondo, Richard Stoltzman ha in comune con l’Orchestra Machiavelli l’interesse per l’esplorazione di diversi generi musicali e la contaminazione di stili. Insieme a sua moglie, Mika Stoltzman, virtuosa della marimba, porta nelle sale da concerto di tutto il mondo il suo magnetismo e la sua innovativa visione musicale, mettendo in dialogo in particolare il jazz e la musica classica.

Il programma del 7 ottobre, che ha come cifra comune la scelta di compositori nord-americani, prevede infatti il concerto per clarinetto e orchestra di Aaron Copland, dedicato dal compositore alla leggenda del Jazz Benny Goodman, e il concerto per marimba e orchestra di Chick Corea, considerato tra i migliori jazzisti viventi.

“Lo speciale incontro con due solisti di questo calibro è per l’Orchestra Machiavelli una grande opportunità di crescita e di confronto con il mondo della grande musica internazionale a cui ci affacciamo. Siamo molto contenti che l’istituzione musicale più antica del pianeta, la prestigiosa Accademia Filarmonica di Verona, ci abbia voluti ospitare nella sua rassegna cittadina e non vediamo l’ora di poter condividere con il pubblico di Verona questa straordinaria occasione” sono le parole di Stefano Soardo, Presidente di Fucina Culturale Machiavelli.

Sul palco l’Orchestra Machiavelli in formazione allargata con più di quaranta musicisti, due star della musica classica e non solo, un direttore istrionico ed esplosivo, per un incontro pronto a riempire il Teatro Filarmonico di musica ed energia.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1