17 giugno 2019

Spettacoli

Chiudi

24.04.2019

Infinito Vecchioni
Filarmonico stregato
da parole e canzoni

Un concerto doppio: una prima parte dedicata al disco nuovo, “L’infinito”; una seconda con i brani di successo di una carriera irripetibile, sempre al servizio della parola. È un Roberto Vecchioni carico a mille, quello che ieri sera ha riempito il teatro Filarmonico.

In video, alcuni momenti della serata, compreso un intervento parlato, uno dei tanti che hanno introdotto le canzoni.

La recensione completa del concerto è su L’Arena in edicola.

Giulio Brusati
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1