15 dicembre 2019

Spettacoli

Chiudi

25.04.2019

Il «Ventenne» di Bertasi «Un bilancio naturale»

Lorenzo Bertasi in arte «Lobe»
Lorenzo Bertasi in arte «Lobe»

È uscito «Ventenne», il nuovo singolo di Lorenzo Bertasi, in arte Lobe. Nelle scorse settimane il cantante veronese ha presentato il brano autobiografico su tutti i portali online, raccogliendo più di 40mila stream. «L’idea è nata da una mia personale riflessione tra qualche settimana compirò 31 anni e viene naturale fare un bilancio», spiega l’artista, «a vent'anni si sogna, si hanno tante idee e progetti. Poi, chiudi gli occhi un attimo e i trenta sono dietro l’angolo. C’è chi è partito, chi è volato oltreoceano, chi è rimasto qui e ha cercato di costruire la propria storia. Ora sento sulle spalle più responsabilità, ma sono contento del mio piccolo percorso e della persona che sono. Forse l’unica cosa che mi manca dell’adolescenza è la spensieratezza e quella sana innocenza con la quale si fanno scelte e si imboccano strane diverse. Credo che il mio pensiero sia condiviso da parecchi miei coetanei. I numeri e i downloading lo confermano». «Ventenne» è una canzone ritmata e assomiglia ad una ballata, la melodia ha un suono positivo. Il brano vanta di una particolare collaborazione: «In questo progetto ho coinvolto un amico – continua Bertasi – un grande musicista, Davide Viglio, conosciuto come “Pio” batterista ufficiale dei Nøvel. Entrambi originari di Pescantina, in passato abbiamo già suonato insieme, nella Seventh Veil. Professionalmente parlando, siamo cresciuti molto in quella band. Ci siamo esibiti in grandi festival europei e abbiamo fatto tesoro di quelle lunghe tournée. A distanza di qualche anno, nonostante ognuno abbia scelto progetti musicali diversi, ci siamo ritrovati ad interpretare un brano che sentiamo particolarmente nostro». Dopo «Stella polare», «Lividi», «Centro focale» e ora «Ventenne», a fine maggio è prevista l’uscita del quinto singolo che andrà a costituire il primo EP, ovvero un extender play. «Si tratta di una piccola raccolta formata da cinque canzoni per me molto importante. È il frutto di passione, di ore e ore in studio di registrazione, di prove, di bozze e tanta creatività. Racchiude una parte di me che non sempre è facile raccontare”. Il 27 aprile il cantante e musicista veronese parteciperà all’evento promosso da EMCODE Booking denominato Live Club Tour che si svolgerà a Roma: Sono davvero emozionato». •

Alessandra Marconi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1