29 gennaio 2020

Spettacoli

Chiudi

03.11.2019

Il Brasile della tradizione con Dos Santos e gli altri

La grande musica brasiliana popolare, la tradizione del Nordeste e i pezzi di Luiz Gonzaga, Lenine, Djavan e tanti altri saranno reinterpretati alle Cantine de l’Arena questa sera dalle 19 dalla cantante Silvania Dos Santos e dal chitarrista Giancarlo Bianchetti a cui si aggiunge per l’occasione il pianista e fisarmonicista Ivan Tibolla. Silvania Dos Santos viene da Recife e ha iniziato a cantare e suonare sin da piccolissima con musicisti e artisti della sua terra, legati alla loro grande cultura musicale. Anche per essere venuta in contatto con quel mondo il suo stile è molto versatile e le sue interpretazioni sono ricche di sfumature, sempre molto apprezzate dal pubblico che la segue da anni con grande partecipazione. Negli ultimi anni in Italia a ha collezionato collaborazioni con Cheryl Porter, Mario Biondi, Zucchero, Pietro Tonolo. Giancarlo Bianchetti è noto per essere un validissimo chitarrista e allo stesso tempo un richiesto batterista. Bianchetti ha fatto le sue prime esperienze jazzistiche a soli diciotto anni suonando a Umbria Jazz nel 1988 e poi nel 1990, con il trio di Marco Tamburini. Oltre ad aver collezionato in trent’anni di attività importanti collaborazioni (Louis Hayes, Jack Walrath, Tony Scott, Bobby Watson) suona con Patrizia Laquidara ed è stato, dal 1996 fino a pochi anni fa, membro delle formazioni del cantautore Vinicio Capossela con cui ha registrato tre dischi (Il Ballo di San Vito, LiveinVolvo, Canzoni a manovella). Il pianista bellunese Ivan Tibolla si è diplomato brillantemente in pianoforte al Conservatorio di Venezia e ha suonato negli anni con Ellade Bandini, Lorenzo Frizzera, Jay Clayton e tanti altri. L’ingresso al concerto di stasera è libero. •

Luigi Sabelli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1