03 aprile 2020

Spettacoli

Chiudi

25.01.2020

«Hammamet» di Amelio Favino è Craxi al crepuscolo

Fino a domani, con replica mercoledì (unica giornata in cui verrà proposto al costo ridotto di 5,50 euro) al cinema Kappadue é in programmazione "Hammamet" diretto da Gianni Amelio. Attraverso l'indiscusso talento di Pierfrancesco Favino e grazie all'immensa potenza del trucco, che l'ha letteralmente trasformato in Craxi, Amelio ha raccontato la crepuscolare discesa di un uomo dominato da pulsioni contrapposte e ha proposto un'interessante rilettura della figura più controversa della Prima Repubblica. Nel film nessuno dei personaggi è chiamato con il proprio vero nome, e la figura inventata di Fausto è un espediente narrativo voluto dal regista in funzione di "antagonista". Domani alle 21 al cinema Aurora di via Fracastoro 17, nell'ambito della programmazione di "Aurora Green", si segnala la proiezione del film documentario "La fattoria dei nostri sogni" di John Chester, che racconta la realizzazione di un progetto di vita seguendo i criteri della coltivazione biologica, nel rispetto di una completa sostenibilità ambientale. Il 28 gennaio al cinema Kappadue, all'interno della rassegna "I martedì d'Essai", si consiglia la visione del delizioso film diretto da Rémi Bezancon con Fabrice Luchini, "Il mistero Henri Pick", un giallo che ci guida nel mondo dell'editoria attraverso un simpatico critico letterario, che non crede al talento artistico di un pizzaiolo bretone. Un'opera brillante, in grado d’intrattenere ma anche di lanciare spunti di riflessione, lasciati sotto forma di indizi.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie