17 luglio 2019

Spettacoli

Chiudi

06.07.2019

Stasera la prima
della Carmen di Oren

Debutta stasera in Arena alle 21 il quarto titolo del 97° Festival lirico: «Carmen», diretta da Daniel Oren e proposta nell’allestimento ideato da Hugo de Ana con coreografie di Leda Lojodice. Per affrancare il capolavoro di Georges Bizet dai vari cliché folkloristici il regista, scenografo e costumista argentino traspone la storia di Carmen un secolo dopo rispetto al libretto, ossia negli anni Trenta del Novecento. La prima stagionale sancisce la prima volta areniana di entrambi i protagonisti: il mezzosoprano moscovita Ksenia Dudnikova (che interpreta l’indomita gitana Carmen) e il tenore tedesco-brasiliano Martin Muehle, nei panni di Don José.

 

Infine, in linea con la promessa di Fondazione Arena di favorire l’esordio veronese di giovani artisti, debuttano nell’anfiteatro anche il soprano messicano Karen Gardeazabal e il baritono napoletano Italo Proferisce, che stasera saranno, rispettivamente, Frasquita e Moralès, ma che, nel corso dell’estate, si cimenteranno pure nelle parti di Micaëla ed Escamillo. A.B.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1