21 agosto 2019

Spettacoli

Chiudi

11.08.2019

Sitarvala «live», i suoni dell’Oriente a San Zeno di Montagna

Il progetto di Sitarvala (letteralmente: «Colui che porta il sitar») prevede suoni orientali prodotti da strumenti occidentali. A concepire quest’idea è stato il polistrumentista Andrea Ferigo, da anni appassionato di musica indiana, studioso di discipline filosofiche orientali. Negli ultimi anni ha suonato in diverse band (Ranj, Facciascura) e di recente ha fatto parte dei Last Drop of Blood e dei Dharma108 (ecco che torna la cultura indiana…). Con Sitarvala ha inciso l’album “Steppin' Out” ed è quello che presenterà stasera, domenica 11 agosto alle 20 a San Zeno di Montagna, per la rassegna Estate 2019 Eventi a San Zeno di Montagna. Con lui, un ospite a sorpresa. Nel video, un brano che Sitarvala ha eseguito come apertura del concerto di Don Airey, tastierista dei Deep Purple, al teatro Astra di San Giovanni Lupatoto, lo scorso febbraio. Giulio Brusati

Giulio Brusati
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1