19 giugno 2019

Spettacoli

Chiudi

23.05.2019

«Lo spessore
delle cose» al
Piccolo di Giulietta

Marco Ongaro
Marco Ongaro

Al via la rassegna degli eventi di fine anno dei corsi della Scuola di Teatro promossa dall’assessorato alle politiche giovanili del Comune e realizzata da Fondazione Atlantide - Teatro Stabile Verona. Stasera alle 21 nel Piccolo Teatro di Giulietta sarà presentato il romanzo collettivo «Lo spessore delle cose», frutto del corso di scrittura creativa condotto da Marco Ongaro. Rossana Valier ne leggerà alcuni stralci con interventi degli autori e dell’editore. L’undicesimo libro del corso di scrittura creativa è anche il quinto romanzo collettivo partorito da giovani scrittori che si mettono in gioco condividendo le rispettive personalità artistiche. La scuola, con oltre 300 allievi suddivisi in 20 corsi, riconferma il ruolo centrale del Teatro Stabile nel panorama cittadino. Ingresso libero fino all’esaurimento dei posti.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1