22 maggio 2019

Spettacoli

Chiudi

18.04.2019

In scena
la commedia
«Mi chiamo Remo»

Una scena della commedia «Mi chiamo Remo»
Una scena della commedia «Mi chiamo Remo»

Questa sera e domani alle 20.45 al Teatro Camploy va in scena la commedia «Mi chiamo Remo», piccola operetta che narra le avventure in tempo di guerra di Remo Mantovani, giovane di Bovolone, che in tempo di guerra decide di seguire il richiamo della Patria, ritrovandosi poco dopo, nella convinzione di aver fatto una scelta sbagliata. Le sue vicissitudini ci portano con dolcezza e centellinato realismo, a contatto con la crudeltà della guerra e dell'animo umano, facendo però passare il forte messaggio che a prevalere è sempre e comunque la bontà, l'amicizia e l'amore. La commedia, che è tratta da una storia realmente accaduta, è stata ben apprezzata in molti teatri e piazze della provincia, come nella rassegna "Teatro nei Cortili 2018" dell'estate scorsa. Le musiche sono eseguite tutte dal vivo. La regia è di Davide Passaia e Pierluigi Perbellini. Biglietti alla cassa del teatro, in via Cantarane 32, anche la sera stessa.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1