26 agosto 2019

Spettacoli

Chiudi

15.03.2019

Il quartetto ricorda
«Donna Elsa e Clara
nel Salotto Boggian»

Un concerto in Casa Boggian
Un concerto in Casa Boggian

«Donna Clara e Donna Elsa nel Salotto Boggian»: è il titolo del concerto dedicato a Clara Boggian e Elsa Respighi. L’evento si svolgerà oggi alle 18.30 nella sala della musica di casa Boggian (stradone San Fermo 28). Una rievocazione storica della serata del 17 dicembre 1934, che nel Salotto Boggian vide interpreti, come illustri musicisti invitati dalla mecenate Clara, i coniugi Respighi ed il Quartetto Pro Arte.

 

Risuoneranno nuovamente i brani eseguiti allora: le canzoni spagnole «La muerte del Payador» e «Duermete mi alma» di Elsa Olivieri Sangiacomo, prima allieva poi moglie ed interprete vocale di Ottorino Respighi; la lirica «l'Acqua» dedicata a Clara Boggian da Pietro Bottagisio, compositore e primo direttore del Liceo Dall'Abaco di Verona; il poemetto «Il tramonto» di Ottorino Respighi che quella sera fu interpretato da Elsa stessa e dal quartetto Pro Arte.

 

concerto-conferenza» è introdotto nella parte storica da Marco Materassi e in quella musicale da Luisa Zecchinelli. Esecutori il Quartetto del Conservatorio, il mezzosoprano Alicia Paredes, il soprano Giulia Semplicini Parolini, ed i pianisti Giacomo Spampinato e Luisa Zecchinelli. L’evento è organizzato dall’ Associazione Concorso Elsa Respighi nella serie di manifestazioni «Ottomarzo. Femminile, plurale», promossa dal Comune di Verona in collaborazione con il Conservatorio Dall'Abaco, la Federazione Fidapa Verona Est, Soroptimist e Associazione Italiana Cultura Classica. Ingresso gratuito, posti limitati: per prenotare telefonare al 3471197993. G.V.

G.V.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1