27 febbraio 2020

Spettacoli

Chiudi

19.12.2019

Da Raffaello a Grossman, storia e letteratura si incontrano a Bardolino

Raffaello Sanzio, in un autoritratto del 1506
Raffaello Sanzio, in un autoritratto del 1506

Arte, letteratura e musica sono al centro dell’incontro organizzato stasera, giovedì 19 dicembre, alle 20.30, nella sala civica nell’ex chiesa della Disciplina, dall’Amo Baldo Garda onlus con il patrocinio del Comune di Bardolino in vista delle festività natalizie.

Alla serata, dal titolo Madonna Sistina. Da Raffaello Sanzio a Vassilij Grossman, intervengono la storica dell’arte Maura Bontempi, il docente esperto di letteratura russa Stefano Aloe, il coro Marcantonio degli Ingegneri di Verona e i volontari dell’Amo ad Alta Voce, un progetto attivato all’interno della onlus che si occupa dell’assistenza domiciliare ai malati oncologici per donare il piacere della lettura ad alta voce anche a chi non può leggere più.

 

La regia è affidata a Guido Ruzzenenti, la partecipazione all’incontro è libera. Proprio nella sala della Disciplina, lo scorso maggio, l’Amo Baldo Garda aveva presentato il progetto “AMOadAlta Voce”: ai malati che lo desiderano, i volontari leggono una storia che aiuti ad alleviare il dolore e trascorrere ore piacevoli grazie al potere della letteratura

Camilla Madinelli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie