23 settembre 2019

Spettacoli

Chiudi

23.08.2019

Al via la Sagra di San Gaetano: si parte con la Noche latina

La sagra di San Gaetano (Madinelli)
La sagra di San Gaetano (Madinelli)

Una tensostruttura per ospitare al coperto, in caso di necessità, circa 400 persone. Una pista da ballo sotto al palco riservato alle orchestre e alle band musicali. E tutt’intorno stand con proposte enogastronomiche di vario tipo. Siamo in piazza della chiesa, a Sega di Cavaion, dove è tutto pronto per l’antica Sagra di San Gaetano che inizia stasera, venerdì 23 agosto, per proseguire fino a mercoledì 28.

 

La festa ha superato gli anta da un pezzo e ancora una volta si appresta ad accogliere residenti e ospiti all’insegna della buona cucina, della musica e del divertimento. L’organizzazione è a cura della comunità parrocchiale, guidata da don Daniele Granuzzo, parroco anche a Cavaion, con il sostegno dell’assessorato a cultura e manifestazioni del Comune. In tutte le sei serate funzioneranno i chioschi con specialità gastronomiche tipici dell’entroterra gardesano e del lago.

 

La pesca di beneficienza, invece, penserà a soddisfare chi vuole tentare la fortuna pur sapendo che è cieca. Sul fronte musicale, a partire dalle 21: stasera per gli amanti delle musiche latino americane c’è la Noche latina Rockabilly con Luca Residori, lunedì 26 riscaldare la piazza toccherà a dj Berta; ballo liscio sabato 24 (Orchestra Susanna Pepe), domenica 25 (Tiziano Tonelli) e martedì 27 agosto (Orchestra Marchetti Antonella). L’ultima sera, mercoledì 28 agosto, la compagnia cavaionese Teatro dell’Attorchio farà divertire il pubblico con la commedia “Camera a ore”. Domenica 25 agosto la festa della comunità di Sega prevede anche la messa solenne animata dalla corale San Gaetano di Sega, alle 11, e a seguire un rinfresco conviviale. Sempre domenica, alle 20, esibizione delle majorettes Le Perle di Cavaion

Camilla Madinelli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1