24 aprile 2019

Spettacoli

Chiudi

12.04.2019

Al Kroen i tedeschi Lali Puna

Lali Puna (foto di Patrick Morarescu)
Lali Puna (foto di Patrick Morarescu)

La band tedesca Lali Puna ha dimostrato in vent’anni di carriera quanto la musica elettronica possa essere calda, sensuale e delicata. Merito della voce angelica della cantante Valerie Trebeljahr e di una ricerca melodica che va di pari passo con la sperimentazione elettroacustica. Si può chiamare electropop ma le suggestioni sono più sottili e affascinanti. Questa sera alle 22 il trio, composto da Valerie con Christian Heiß e Christoph Brandner, apre il tour italiano al Colorificio Kroen, presentando il nuovo mini-album, “Being water”, uscito ai primi di marzo. Sono passate due decadi dal primo album del gruppo di Monaco di Baviera che nel 2017 è arrivato al quinto album, “Two windows” dopo sette anni di silenzio, al seguito della separazione artistica e sentimentale di Valerie e Markus Acher, tra i fondatori della band. Da allora sono arrivati il mini-album “Silver Light” (‘12) e i singoli “Machines are human” (’14, “Le macchine sono umane”, sintesi del loro pensiero), “Deep dream” e “The bucket (‘17). È un altro appuntamento internazionale organizzato dal Kroen che in apertura propone Surma, progetto dream pop jazz della giovane portoghese Débora Umbelino. A chiudere, il dj set di Pherdi del collettivo Dance Of Youth. • GBR

GBR
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1