20 agosto 2019

Spettacoli

Chiudi

19.07.2019

A Cavaion «Tersa de lujo» in nome dell'arte

Pittura, scultura, gioielli, istallazioni, fotografie e oggetti d'arte. In corte Torcolo, in spazi interni ed esterni, arrivano le creazioni dei 35 artisti che partecipano alla mostra "Presenze artistiche cavaionesi" durante la festa della Madonna del Carmine, anche detta "Tersa de lujo".

La mostra è stata inaugurata stasera, 19 luglio. Rimane aperta fino a lunedì 22, a ingresso libero, dalle 19 alle 23, arricchendo la festa popolare che in questa edizione si svolge tutta nella corte comunale a due passi dal municipio. "Ormai è una tradizione essere in un contesto artistico come questo, che però nel tempo si è molto ampliato e si è spostato dalle scalette Garibaldi" afferma la sindaca di Cavaion, Sabrina Tramonte.

La regia della mostra è, da tanti anni, della cavaionese Pasqualina Tomezzoli coadiuvata da Mara Bertasi del Comune e altri volontari del paese. "Grazie a tutti coloro che mi hanno aiutato, quest'anno è la 24esima edizione, non ci fermiamo e tanti giovani ci incoraggiano ad andare avanti nel nome dell'arte." Vetro soffiato, legno, bronzo: i materiali sono numerosi con l'ingresso anche delle icone create da Paola Tommasi Braghetta di Fumane, in Valpolicella.

"L'arte non ha confini, per questo da Cavaion abbiamo aperto anche agli artisti provenienti da paesi limitrofi" conclude Pasqualini. Cresciuta in quantità e qualità, come ha ricordato anche il presidente della Pro loco Franco Lonardi, l'esposizione riunisce quest'anno 35 artisti, affezionati alle "Presenze" e nuovi, a cui la sindaca, la consigliere comunale Cristina Morelli e Tomezzoli hanno consegnato sia un diploma sia un libro d'arte edito dal Ctg.

Camilla Madinelli
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1