01 ottobre 2020

Spettacoli

Chiudi

08.09.2020

«Andrà tutto bene», la danza post-Covid di Laura Corradi in prima nazionale

Una scena di «Andrà tutto bene» di Laura Corradi
Una scena di «Andrà tutto bene» di Laura Corradi

Dalle lenzuola appese ai balconi al teatro. «Andrà tutto bene» diventa una coreografia, portata in scena da Ersiliadanza in prima nazionale. L’appuntamento è per questa sera, martedì 8 settembre, alle 21 al Teatro Romano. Laura Corradi proporrà una riflessione sulla straordinarietà del lockdown e sui pensieri e le emozioni, ma anche le paure che abbiamo provato durante il picco della pandemia. 

In scena Midori Watanabe, con il ruolo anche di assistente, Carlotta Plebs, Marco Mantovani e Alberto Munarin. Un quartetto consolidato, nei lavori della Corradi. Le luci sono di  Alberta Finocchiaro. Laura Corradi

 

Questo spettacolo apre la sezione danza dell'Estate Teatrale Veronese, in tutto cinque serate dedicate alla danza, con il tema «Il corpo distillato». . «Sono molto felice di aprire la sezione danza con una compagnia storica e radicata nel territorio – precisa il direttore artistico Carlo Mangolini -. Assieme alla coreografa Laura Corradi ci siamo confrontati durante il lockdown, così quando mi è arrivata la proposta di uno spettacolo che parlasse di ciò che avevamo vissuto l’ho accolta con gioia e assecondata con totale adesione. Sono certo che la sensibilità artistica e la grande esperienza di Laura saprà dare forme a un racconto personale e intimo. Una fotografia di quel momento, capace di evocare non solo l’inevitabile angoscia che abbiamo vissuto ma anche la poesia di ore sospese, piene di dubbi e al contempo di aspettative per il domani che verrà».

 

Prezzi ridotti per giovani under 26, over 65 e tutti gli allievi e insegnanti delle scuole di danza, con tariffa speciale di 8 euro. Biglietti in vendita al Box Office Verona di via Pallone 16 o sui siti www.geticket.it e www.boxofficelive.it.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie