19 novembre 2019

Provincia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

12.09.2019

Veneto, 7.000
bimbi non vaccinati
Niente scuola

Una vaccinazione
Una vaccinazione

Settemila i bambini veneti non vaccinati. Non potranno, per dettato di legge, entrare negli scuole regionali. Fredda nei numeri, è questa la sintesi dei dati elaborati dalle Aziende sanitarie: a inizio settembre 3.113 piccoli in età di asilo nido e altri 3.670, tra i tre e i sei anni, già «maturi» per la scuola dell’infanzia (6.783 in tutto) non potranno entrare in classe.

Risultano infatti inadempienti alle disposizioni della «legge Lorenzin», che dispone l’obbligatorietà del vaccino. Verona va in controtendenza. «Considerando la popolazione che rientra nella fascia d’età prevista per l’obbligo», osserva Antonio Maggiolo, direttore del Servizio Igiene e sanità pubblica del dipartimento di Prevenzione dell’Ulss 9 Scaligera, «appare evidente come già nel mese di Giugno fosse stata raggiunta e superata la soglia di copertura del 95 per cento, considerata come ottimale per garantire la cosiddetta “protezione di gregge“. Un risultato ulteriormente consolidatosi nei successivi due mesi».

 

Paolo Mozzo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie