17 agosto 2019

Provincia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

20.07.2019

Tragedia di Calmasino, la testimone:
«Ho visto l'auto travolgere i ragazzi»

La scena del doppio investimento mortale (foto Chicco)
La scena del doppio investimento mortale (foto Chicco)

«Ho alzato lo sguardo sullo specchietto retrovisore e ho visto l’auto alle mie spalle centrare in pieno i ragazzi, senza frenare». A parlare è Glenda Rigo, una dei testimoni dell’incidente di giovedì pomeriggio sulla tangenziale regionale 450, all’altezza dello svincolo per Calmasino (Bardolino), in cui hanno perso la vita due ventenni torinesi, Adriano Fasulo e Yuri Ferrari, mentre un terzo ragazzo loro coetaneo è rimasto ferito ed è ancora ricoverato all’ospedale di Borgo Trento.

«La corsia di emergenza era stretta e loro erano sul ciglio, ma avevano tutto in regola», sottolinea Glenda Rigo, «erano visibilissimi, ho visto il giubbino catarifrangente e il triangolo di segnalazione molto prima di avvicinarmi a loro. Quando sono passata, vedendoli così giovani, ho pensato che erano stati bravi a fare tutto come doveva essere fatto». A falciarli, scaraventandoli a metri di distanza, è stata una Volvo guidata da un 64enne di Trento, che viaggiava con la moglie.

 

Sull’incidente indagano i carabinieri della stazione di Bardolino. Altri testimoni che seguivano la Volvo hanno riferito di aver visto la macchina deviare progressivamente la traiettoria sulla destra ma senza uno sbandamento repentino. Il conducente è ora indagato per duplice omicidio stradale e lesioni gravissime.

Katia Ferraro
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sport