11 agosto 2020

Mondo

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

29.05.2020

La Grecia apre i confini a 29 Paesi ma non all'Italia

L'isola di Santorini
L'isola di Santorini

La Grecia ha annunciato la lista dei 29 Stati i cui turisti potranno visitare il Paese dal 15 giugno, quando gli aeroporti riapriranno ai voli internazionali. Tra loro non c’è l’Italia. Questi i Paesi: Albania, Australia, Austria, Nord Macedonia, Bulgaria, Germania, Danimarca, Svizzera, Estonia, Giappone, Israele, Cina, Croazia, Cipro, Lettonia, Libano, Lituania, Malta, Montenegro, Nuova Zelanda, Norvegia, Corea del Sud, Ungheria, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Repubblica Ceca e Finlandia. La lista verrà aggiornata il primo luglio, ha detto il governo.

 

Intanto, il premier austriaco Sebastian Kurtz dice che quella con l’Italia è «la situazione più difficile» e che il governo «sta valutando» quando riaprire i confini. Confini che invece dal 15 giugno l'Austria aprirà definitivamente i confini con Germania, Liechtenstein e Svizzera, e cerca anche accordi con altri Stati per consentire agli austriaci il rientro senza i 14 giorni di quarantena. Il governatore del Veneto Luca Zaia ribatte osservando che l’Italia non è giusto che venga considerata «il lebbrosario d’Europa».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie