19 settembre 2019

Mondo

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

14.03.2019

La camera boccia
nuovo referendum
e rinvia la Brexit

Theresa May
Theresa May

La Camera dei Comuni britannica dopo aver bocciato l'ipotesi di un secondo referendum ha accolto la mozione del governo May di rinviare la Brexit oltre la scadenza del 29 marzo.

 

Poco prima la maggioranza della Camera dei Comuni aveva respinto un emendamento trasversale presentato per proporre una mozione in cui si prevedeva anche la convocazione di una nuova consultazione referendaria («Peoplès Vote») dopo quella del 2016. L’emendamento ha avuto appena 85 voti a favore e 334 contrari. Ha pesato l’astensione del Labour.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1