15 novembre 2019

Mondo

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

08.11.2019 Tags: WASHINGTON , E-cig

E-cig: scoperta sostanza dannosa

(ANSA) - WASHINGTON, 8 NOV - La vitamina E acetato, un ingrediente aggiunto ai prodotti a base di tetraidrocannabinolo (Thc) - uno dei maggiori principi attivi della cannabis - è stata identificata come una "causa molto forte" nella malattie collegate alle sigarette elettroniche che hanno fatto ammalare negli Usa 2051 persone uccidendone una quarantina. Lo ha reso noto l'agenzia per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc), lasciando pero' aperta l'ipotesi che altre sostanze chimiche o tossine possano causare gravi malattie respiratorie.
SAV

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1