28 settembre 2020

Italia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

06.08.2020

Nonna rapinata. La nipote complice del fidanzatino

La rapina aveva fruttato fra i 2 e i 3 mila euro. ARCHIVIO
La rapina aveva fruttato fra i 2 e i 3 mila euro. ARCHIVIO

La procura per i minorenni ha chiuso le indagini a carico di due (ex) fidanzatini vicentini, che sono accusati di concorso in rapina impropria. Un ragazzo di 17 anni sarebbe andato a rubare a casa di una pensionata, trafugando gioielli e contanti; era stato scoperto dalla vittima, rientrata nella sua abitazione, e l’aveva spinta a terra per fuggire. Era stato individuato, ed avrebbe ammesso di avere architettato il colpo con la fidanzata, nipote della pensionata, che gli aveva fornito le chiavi di casa della nonna per derubarla. 

Diego Neri
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie