01 ottobre 2020

Italia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

13.08.2020

Gestione emergenza covid, avviso di garanzia a Conte e sei ministri

Il premier Giuseppe Conte
Il premier Giuseppe Conte

Il presidente del consiglio dei ministri Giuseppe Conte, assieme ai ministri  Bonafede, Di Maio, Gualtieri, Guerini, Lamorgese e Speranza, hanno ricevuto un avviso di garanzia da parte della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma.

Il procedimento origina da varie denunce da parte di soggetti terzi provenienti da varie parti d’Italia riguardanti la gestione dell’emergenza Covid. «La trasmissione da parte della Procura al Collegio - si legge in una nota di Palazzo Chigi che ne ha dato annuncio - in base alle previsioni di legge, è un atto dovuto».

Nel caso specifico tale trasmissione è stata accompagnata da una relazione nella quale l'Ufficio della Procura «ritiene le notizie di testo infondate e dunque da archiviare»

 

 

«Il presidente del Consiglio e i ministri si dichiarano sin d’ora disponibili a fornire ai Magistrati ogni elemento utile a completare l’iter procedimentale, in uno spirito di massima collaborazione». Lo si legge in una nota della presidenza del Consiglio in riferimento all’avviso di garanzia ricevuto e sembra già destinato all’archiviazione a Conte e altri sei ministri.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie