09 luglio 2020

Economia veronese

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

23.03.2020

Aziende, ecco chi
può restare aperto
e chi sospende

La Camera di commercio di Verona
La Camera di commercio di Verona

Dopo l’ultimo decreto Conte, sono molte le imprese in dubbio sulla possibilità di mantenere la produzione o sulla necessità di dovere sospendere l’attività dal momento che non conoscono il loro codice Ateco, assegnato ad ogni avvio di attività economica dalle Camere di Commercio.

 

QUI l'elenco delle aziende che possono restare aperte

 

«La Camera di Commercio di Verona è disponibile – spiega il segretario generale, Cesare Veneri - a fornire chiarimenti e informazioni alle imprese sui Codici Ateco, non solo, si è accordata con la Prefettura per fornire informazioni sui codici Ateco delle attività economiche che saranno oggetto di controlli da parte delle autorità. In un momento di incertezza generale, cerchiamo di rendere più agevole alle imprese la gestione dell’emergenza e alle autorità quella dei controlli».

 

Per informazioni le imprese possono scrivere alla mail registroimprese@vr.camcom.it. Secondo i dati estrapolati dall’Ufficio Studi della Camera di Commercio di Verona sono 35.613 le imprese della provincia di Verona autorizzate alla produzione e erogazione di servizi essenziali per le filiere sanitaria, agroindustriale e farmaceutica. Delle 35.613, 21mila sono ditte individuali e di queste oltre la metà, 11.601, sono imprese agricole. Tali imprese, rappresentano il 41,6% delle 85.657 iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Verona. Il 41,6% delle imprese veronesi, quindi, potenzialmente è abilitato a continuare ad operare assieme ad altri 5.432 punti vendita di prodotti essenziali quali negozi di alimentari, farmacie, prodotti sanitari, edicole e altro, incluse le pompe funebri che non risultano nell’elenco diffuso ieri.

Valeria Zanetti
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie