20 aprile 2019

Economia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

15.04.2019 Tags: MILANO , Borsa

Borsa: Milano rallenta con Eni e Saipem

(ANSA) - MILANO, 15 APR - Piazza Affari accorcia il passo al traguardo di metà seduta (Ftse Mib +0,37%) ma si mantiene in testa alle altre borse europee. Frenano Eni e Saipem, in calo entrambe dell'1,5%, con il passo indietro del greggio a 63,3 dollari al barile. Con lo spread tra Btp e Bund tedeschi che si mantiene a 247,3 punti, salgono Mps e Bper (+3% entrambe), Fineco (+2,5%) e Banco Bpm (+2,3%). Rallentano Unicredit (+1,68%) e Intesa Sanpaolo (-1,27%). Positive invece Juventus (+1,6%), nonostante la sconfitta di domenica a Ferrara, Tim (+1,38%) e Mediaset (+0,9%) malgrado la smentita su trattative con la tedesca Prosieben (+0,73% a Francoforte) per una fusione. In rialzo Exor (+0,67%) ed Fca (+0,5%) a differenza di Ferrari (-0,25%) e Pirelli (-1,73%), che fornisce gomme di primo equipaggiamento. Tra i titoli minori sprint di Seri Industrial (+12,5%) e Tiscali (+5,4%), segno meno invece per Autostrade Meridionali (-4,26%), Bioera (-3,3%), Fullsix (-2,7%) e Netweek (-3,44%).
VE

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

AI nuovi nati in regalo la bandiera veneta: l'ok del comune. Siete d'accordo?
ok

Spettacoli

Sport