04 luglio 2020

Cultura

Chiudi

26.01.2015

Ogni genere di tradimento e galleria di donne speciali

Giuliano Fontanella
Giuliano Fontanella

Esordisce con un bel romanzo il veneziano Giuliano Fontanella: La ragazza nel fiume (I libri di Emil, 264 pagine, 16 euro) si annuncia come primo volume di una trilogia. Ambientato in una Roma dal sapore vagamente newyorchese che sull'onda dei millenni fa convivere il ritmo assillante della modernità con una sorniona magnificenza, è un giallo «hard boiled» scritto con stile intrigante. Sulla vicenda della giovane donna che le acque del fiume — un po' Tevere, un po' Hudson — restituiscono cadavere un mattino di fine estate, indaga il detective Diego Spada, duro dal cuore tenero con una vena di autoironia alla Marlowe. Il percorso che, tra boss della mala locale e della mafia cinese, lo porterà a far luce su quella morte, si dipana nei canoni del romanzo giallo ma li trascende. È infatti una storia che dietro al fumo di un revolver o tra le ombre di un agguato lascia intravedere altro; ci parla del tradimento coniugato in svariate accezioni — amorose, umane, professionali — ma anche di una irresistibile aspirazione alla libertà e all'indipendenza, preludio di una nuova vita in cui realizzare le proprie aspirazioni più vere.
Un discorso a parte meritano le donne del romanzo che, costruito sull'io narrante di Diego Spada, ha tuttavia nelle figure femminili un elemento di fondamentale importanza. A cominciare dall'affascinante Carmen, conosciuta e amata alla vigilia della sua tragica scomparsa, per continuare con l'ex moglie Melania, la giovane Miriam salvata in extremis da un brutto giro, e poi Nora, Laura, Patty, Dalia, Clotilde... Seducente galleria di ritratti lumeggiati con efficacia dall'autore. S.B.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie