20 agosto 2019

Cultura

Chiudi

24.04.2019

Fra Pazienza e Pertini il fumetto protagonista

Fino a domenica 28 aprile alla Libreria Feltrinelli di via Quattro Spade a Verona è visitabile la mostra «Pertini il Presidente». In esposizione tavole di Andrea Pazienza, il celebre disegnatore, genio assoluto. La sua scomparsa prematura, nel 1988, a soli trentadue anni, non ha smesso di alimentare la fama di questo rivoluzionario fumettista, la cui fama è a livello internazionale. Quella tra Andrea Pazienza e Sandro Pertini è stata un’affinità elettiva. Nel presidente partigiano Pazienza vedeva l’ultimo esemplare di una razza di uomini duri ma puri come bambini, uno sprazzo di luce nella notte fonda della Prima Repubblica. Insieme alle storie in cui Paz e Pert formano un’irresistibile coppia, in mostra un’ampia raccolta delle vignette contenute nel volume «La prima repubblica e Pertini», edito da Coconino Press, forse l’opera più autenticamente politica tra quelle realizzate da Pazienza in cui sono prese di mira le velleità dei potenti di turno. La mostra è visitabile in orario di apertura della libreria. •

S.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1