07 agosto 2020

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Sport

22.10.2011

Andrea, titolo e dedica «A mio papà Adriano»


 Andrea Pesenato
Andrea Pesenato

La finale del campionato italiano di acrobazia aerea 2011 ha avuto come sfondo il mare di Caorle. E' proprio nell'aviosuperficie Ali Caorle, appena nata , ma organizzata da mani esperte, che si è svolta la finale del campionato italiano di acrobazia aerea 2011. E' Andrea Pesenato, veronese di Bevilacqua, ad aggiudicarsi il titolo di campione italiano in acrobazia aerea 2011 nella categoria intermedia. Pesenato, pilota privato per passione, socio all'aeroclub di Verona, si approccia la mondo del volo 5 anni fa e solo tre anni fa inizia la sua avventura nel mondo dell'acrobazia aerea.
Giudicati da 5 giudici internazionali fra i quali un giudice di nazionalità russa ed un giudice di nazionalità ungherese, volando a 300 metri dal suolo a più di 300 km/h, piloti italiani ed esteri si sono confrontati nelle varie categorie regalando momenti di intensa emozione. Due giorni intensi di voli prova e voli acrobatici di gara, hanno assegnato a Pesenato un secondo posto che unito ai risultati ottenuti nelle gare precedenti gli hanno assegnano il titolo di campione italiano 2011. Andrea dedica la vittoria al papà Adriano, grande appassionato di volo, venuto a mancare proprio l'ultimo giorno della manifestazione.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1