03 agosto 2020

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

L'Italia

08.06.2014

Francesco abbraccia Peres
«Ora pregate tutti con noi»

Il tweet di papa Francesco prima dell'incontro sul Medio Oriente (Ansa/Twitter)
Il tweet di papa Francesco prima dell'incontro sul Medio Oriente (Ansa/Twitter)

CITTÀ DEL VATICANO. Il presidente israeliano Shimon Peres è arrivato in Vaticano per l’incontro di preghiera per la pace in Medio Oriente. Entrato in auto dall’ingresso del Perugino, Peres è stato accolto da papa Francesco all’ingresso di Casa Santa Marta. I due si sono abbracciati. Papa Francesco e il presidente israeliano Shimon Peres sono a colloquio in una sala della Casa Santa Marta. Presenti al colloquio anche il padre custode di Terra Santa, padre Pierbattista Pizzaballa, e l’ambasciatore israeliano presso la Santa Sede, Zion Evrony. Il Papa e Peres si riuniranno poi con il presidente palestinese Abu Mazen e il patriarca di Costantinopoli Bartolomeo per partire insieme in auto per il luogo nei Giardini Vaticani dove si svolgerà l’invocazione per la pace in Medio Oriente.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1