04 agosto 2020

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Elena Riz

02.12.2015

Elena Riz, modella
«Io su Playboy?
Un trampolino»

Una ragazza veronese sulla copertina di Playboy e protagonista super sexy del poster all’interno del mensile patinato. 
Dopo Lory Del Santo ed Eva Grimaldi negli anni ’80 e ’90, ora è toccato a Elena Riz, 25enne modella e tifosissima dell'Hellas Verona. 
Con un nuovo taglio di capelli («Mi sono fatta più bionda ma ancora non mi ci vedo», confessa), è stata ospite de L’Arena Live, la trasmissione visibile sul nostro sito, L'Arena.it.


Elena è la «coniglietta» di Playboy novembre 2015, dove ha posato senza veli nel servizio The italian job. «Le foto sono state scattate al Museo della Fiat ad Albenga», spiega Elena, «e l’idea era valorizzare il Made in Italy con una ragazza italiana come me, scelta dopo una serie di modelle dell’Est. Mi è piaciuto molto lavorare con lo staff di Playboy: erano una decina di persone, tra fotografi, tecnici e truccatrici. Sono molto professionali e mi sono sentita a mio agio. Per anni ho lavorato in un ufficio nel settore pubblicità: questa è per me la grande occasione. Il numero di novembre è andato benissimo (in numerose edicole di Verona, e non solo, è andato esaurito) e so che questa esperienza continuerà». Sembra strano vederla svestita su un giornale patinato, lei che appare così timida in video. 
«Sì, in un certo senso vivo due vite: quando sono sotto i riflettori, so che è un lavoro e mi comporto di conseguenza.

Poi, a casa, con il mio ragazzo, sono timida. In fondo, sono una ragazza semplice. Ma le foto, pur essendo di nudo integrale - per me una prima volta - sono eleganti. Avessi potuto scegliere, però, avrei fatto un topless. Pensavo, infatti, di ricevere molte critiche per il nudo integrale. Invece amici ed amiche mi hanno sostenuto. E poi, ormai, su internet il nudo si vede dappertutto, no? A mancare è il mistero. Per questo è giusta la mossa di Playboy Usa che non pubblicherà più foto di nudo integrale». 
E a proposito dell’amato Hellas? «Domenica sarò allo stadio per la partita contro l’Empoli». Dovesse salvarsi, il Verona, cosa farà Elena? «Dai, ho già mostrato tutto... Semmai dovrei coprirmi!».

Giulio Brusati
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1