06 agosto 2020

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

AiutiAMO Verona

20.03.2020

Donazioni, superati
i 500mila euro!

Superata quota mezzo milione. Sono 518mila gli euro raccolti fino al tardo pomeriggio di ieri nell’iniziativa del gruppo Athesis, #aiutiAMOverona, con L’Arena e Telearena in collaborazione con Comune e fondazione Comunità Veronese. Si tratta di un dato importante che raddoppia quello del giorno precedente. Sul giornale di ieri, infatti, vi avevamo fornito la cifra delle donazioni: 241mila euro.

 

Ventiquattro ore dopo – quando però la contabilizzazione dei bonifici era ancora in corso – la buona notizia di un conteggio in costante crescita. Bottino che servirà per andare incontro alle esigenze di medici, infermieri e ospedali. Il cuore grande di Verona al servizio di chi, in queste settimane, sta combattendo contro un nemico invisibile. Sono stati 231 i donatori nella giornata di ieri fra privati, aziende e associazioni. Numero che sommato a quello degli scorsi giorni tocca quota 1317.

 

A questi si è aggiunta anche l’associazione Metropol di Villafranca che con i suoi volontari gestisce le proiezioni cinematografiche alla sala Alida Ferrarini della città. L’associazione ha donato 10mila euro. “Il nostro statuto”, spiegano dal direttivo del Metropol, “prevede che ogni anno in base alla disponibilità economiche si devolva parte degli eventuali guadagni a iniziative di carattere sociale e culturale”. «Vista la drammatica situazione sanitaria in cui ci troviamo causata dal coronavirus», continuano, «abbiamo però pensato di aiutare i medici, gli infermieri e il personale sanitario».

 

L’altro ieri, invece, era stata la Federazione Anziani e Pensionati Acli scaligera a contribuire con 5.000 euro. Un sostegno, aveva sottolineato il segretario Giuseppe Platino, e un segno di solidarietà verso gli anziani: categoria particolarmente colpita. L’iban da utilizzare per chiunque voglia donare è: IT 85 X 05034 11711 000000006210. Piccoli aiuti che possono però diventare una grande mano nell’affrontare questa altrettanto grande sfida.

 

Il problema maggiore a cui la sanità sta facendo fronte da un paio di settimane, infatti, è la necessità di trovare da un lato dotazioni di protezione per medici e infermieri, ma anche la strumentazione visto che il numero dei pazienti contagiati è in costante aumento. Servono al più presto respiratori: strumenti fondamentali in terapia intensiva. Per questo ogni gesto, anche il più piccolo, se unito a tanti altri può cambiare le sorti di questa guerra contro il nemico invisibile. A pochi giorni da quando #aiutiAMOverona è partita il contatore sale con la speranza che un altro grafico, quello più preoccupante, possa avere destino opposto. •

 

ARRIVA ANCHE IL SOSTEGNO DELL'HELLAS

Nicolò Vincenzi
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1
Articoli
AiutiAMOVerona, un cuore
che vale due milioni di euro
Raccolta fondi, obiettivo due milioni
Anche l’arte a sostegno degli ospedali
Raccolta fondi, Verona in prima linea
Raccolta fondi, le
donazioni sono 5.814
Raccolta fondi, vicini a quota 2 milioni
Raccolta fondi, arriva Masi Agricola
Cuore Verona, obiettivo due milioni
Dalle Famiglie Storiche del vino della Valpolicella 40mila euro
«Ci sentiamo tutti
parte della città»
Cuore Verona, salgono le donazioni
Polizia Penitenziaria,
un dono di cuore
Raccolta fondi, con la Funivia si sale
Donazioni, 100mila euro da Agsm
Esparza e il suo «aiutiamo la città»
Raccolta fondi, pronta la terza rata
L’Aci Verona viaggia a nostro fianco
Raccolta fondi, il cuore dei veronesi batte forte
Raccolta fondi, obiettivo due milioni
Il Consorzio Zai
fa quadrato
sulla città
Comac dona a Verona 25mila euro
L’appello scout: «Aiutiamo Verona»
La famiglia Leoncini dona 132mila euro
Veronamercato dona 20mila euro e da Pazzini 4 cimeli per l'asta
Donazioni, Verona
non si ferma mai
Raccolta fondi, già 4mila donazioni
Da VeronaFiere un dono da 50mila euro
Raccolta fondi, c’è anche super Fede
Altri 570mila euro per gli ospedali
È stato superato il milione: subito aiuti agli ospedali
Donazioni, sfiorato il milione di euro
Centomila euro dalla famiglia Riello
AiutiAmo Verona, hanno già donato in duemila!
La vostra generosità è in mani sicure: già consegnati 490mila euro
Il cuore dei veronesi a 700mila euro
Siamo a 615mila euro! Primi acquisti e tanti donatori
Donazioni, superati
i 500mila euro!
Il sostegno dell’Hellas, anche Setti dona per la campagna
Dal Seno, presidente di Fondazione Comunità Veronese: «Superati i 500mila euro»
Donazioni oltre quota 241mila euro
AiutiAmo Verona, la raccolta per l'emergenza tocca i 150.000 euro
AiutiAmo Verona
Il cuore dei veronesi
risponde presente
AiutiAMO Verona
Facciamo un gesto
che vale una vita